You are browsing the website in Italiano, click here to go back to the main language

This page is also available in your own language

 
THE VOICE OF THE EQUIPMENT RENTAL INDUSTRY

Quadro di riferimento di ERA relativo alla sostenibilità dei fornitori

Sostenibilità dei fornitori

Quadro di riferimento di ERA relativo alla sostenibilità dei fornitori

Il settore del noleggio adotta prassi commerciali responsabili ed elevati standard di sostenibilità.

Il quadro di riferimento di ERA relativo alla sostenibilità dei fornitori mira a stabilire linee guida sulle migliori prassi settoriali e incrementare in tutto il settore pratiche comuni per la valutazione della sostenibilità dei fornitori. Gli obiettivi sono: ridurre gli oneri amministrativi dovuti alle valutazioni dei fornitori e che gravano sulle società di noleggio e sui fornitori stessi, e illustrare ai clienti delle società di noleggio le modalità con cui queste ultime affrontano il problema della sostenibilità delle catene di fornitura

Tale quadro di riferimento aiuta le società di noleggio a definire i requisiti minimi di sostenibilità e le aspirazioni di tutti i loro fornitori negli ambiti seguenti:

  • diritti umani e condizioni di lavoro;
  • salute e sicurezza;
  • acquisto responsabile di componenti e materie prime;
  • performance ambientale,
  • etica aziendale;
  • performance di sostenibilità del prodotto.

Le società di noleggio e i fornitori che desiderano avvalersi del quadro di riferimento di ERA relativo alla sostenibilità dei fornitori non devono essere necessariamente membri delle associazioni europee di noleggio o di una delle associazioni nazionali di noleggiatori.

Leggere il comunicato stampa (in inglese)
 
Download:
Checklist dei fornitori
Informazioni di carattere generale (in inglese)
Descrizione dei requisiti (in inglese)
Logo
 

Come utilizzare il quadro di riferimento

Società di noleggio

Le società di noleggio possono scegliere tra:

  1. Adottare il quadro di riferimento presentato da ERA nelle loro valutazioni di sostenibilità dei fornitori. In questo caso la società di noleggio chiede al fornitore di compilare e firmare il Codice di condotta (Checklist) con cui esso dichiara la sua conformità ai requisiti. Idealmente dovrebbe essere parte integrante dell'accordo tra il fornitore e la società di noleggio.

  2. Adattare il modello del quadro di riferimento al proprio codice di condotta per la valutazione della sostenibilità dei fornitori. Tuttavia, se una società di noleggio decide di modificare il contenuto del quadro di riferimento, il quadro o il codice di condotta modificato non può più considerarsi conforme e utilizzare il nome di quadro di riferimento dell'European Rental Association relativo alla sostenibilità dei fornitori.
Fornitori

Per dimostrare l'adesione al quadro di riferimento, i fornitori di una società di noleggio possono pubblicare la Checklist firmata sul loro sito web o inviarla direttamente alla società di noleggio. 

ERA ha elaborato una versione estesa del quadro di riferimento (disponibile su richiesta). Tale questionario contiene gli stessi requisiti e le medesime aspirazioni, ma consente di tenerne conto per la verifica esterna e permette di assegnare ai fornitori un punteggio basato sul livello di adesione al quadro di riferimento.

Invitiamo le società di noleggio a comunicare a ERA se e in che modo utilizzano il quadro di riferimento. ERA gradirebbe ricevere informazioni dai fornitori una volta dichiarata l'adesione al quadro di riferimento sui loro siti web.